Associazione Istruzione Unita Scuola-Sindacato Autonomo

Via Olona n.19-20123 Milano Info+390239810868 o 3466872531


lunedì 31 dicembre 2012

Piano dell’Offerta Formativa MB 2013-2014



Foto La Provincia ha proposto a Regione Lombardia il Piano dell’Offerta Formativa per l’anno scolastico 2013/2014.

Otto i nuovi percorsi di studio
previsti per il comparto Istruzione nel prossimo anno scolastico su tutto il territorio: nell’Ambito di Monza sarà introdotto l’indirizzo “Turismo” nel Settore Economico all’Istituto A. Mapelli; nell’Ambito di Carate Brianza quello “Manutenzione e assistenza tecnica” nel Settore Industria e Artigianato all’Istituto L. Da Vinci e “Architettura e Ambiente“ all’Istituto M.K. Gandhi; nell’ambito di Desio sarà inserita “ Scenografia“ all’Istituto E. Majorana e “Chimica, Materiali e Biotecnologie articolazione Chimica” nel Settore Tecnologico all’Istituto E. Fermi. Infine nell’Ambito di Vimercate vi sarà la possibilità di intraprendere il percorso triennale regionale “Operatore del benessere” e l’indirizzo “Meccanica, Meccatronica, Energia – Articolazione Meccanica” nel Settore Tecnologico all’Istituto V.Floriani, oltre all’articolazione “Telecomunicazioni” nel Settore Tecnologico all’Istituto A.Einstein.

“E’ fondamentale l’integrazione tra formazione, istruzione e lavoro, con attenzione anche alle nuove emergenze e fragilità che la crisi ha generato – spiega Giuliana Colombo, Assessore Provinciale all’Istruzione - La nuova Offerta Formativa favorisce i percorsi tecnici e professionali alla luce delle richieste che pervengono dal mondo del lavoro, sempre più mirate a figure qualificate e specializzate nei vari settori. Sono confermati tutti i percorsi formativi presenti sul territorio nel corrente anno scolastico, mentre le nuove proposte implementeranno l’offerta di cui gli ambiti territoriali sono privi e favoriranno la corrispondenza con le vocazioni culturali, produttive, formative ed occupazionali”.

Per quanto attiene alla Formazione Professionale sono previsti 60 corsi triennali - 15 in più rispetto lo scorso anno - 25 quarti anni e 3 corsi quadriennali.
I nuovi corsi che saranno attivati sono: operatore termoidraulico (a Seregno), unico corso in Provincia; tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero quadriennale (a Meda, Cesano Maderno e Concorezzo). E’ prevista inoltre l’apertura di tre nuovi centri di formazione professionale: a Concorezzo (Afol) fotovoltaico, segretariale e turistico-sportivo; a Vimercate (Ecfop) pasticceria, operatore grafico ed acconciatura; a Lentate sul Seveso (Aslam) operatore del legno.

Proponiamo un piano dell’offerta formativa completo e in linea con le richieste del mercato del lavoro. Da una recente indagine presentata emerge con chiarezza che gli studenti provenienti dai percorsi di formazione professionale riescono a trovare, in misura soddisfacente, una collocazione nell’ambito degli studi compiuti e considerano funzionale ed interessante l’opportunità di poter sperimentare il lavoro nel corso dell’iter scolastico – ha detto l’Assessore Provinciale alla Formazione Professionale Enrico Elli - Questo ci suggerisce una programmazione efficace, possibile grazie all’attenta analisi del territorio e alla condivisione della proposta con gli stakeholder interessati”.

Per facilitare agli studenti e alle famiglie la scelta, abbiamo aggiornato e pubblicato on-line La Bussola”, guida all’Istruzione Superiore e alla Formazione nella Provincia di Monza e della Brianza, che illustra le varie possibilità formative, le novità, il modo di raggiungere le scuole con i mezzi pubblici e tutte le altre informazioni utili (www.provincia.mb.it).